Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone

ATT00005Comunichiamo che SCF ha deciso di prorogare la scadenza del termine di pagamento, originariamente prevista al 31 Maggio, al 30 Giugno per le seguenti categorie per le quali SIAE ha il mandato per la riscossione:

· PUBBLICI ESERCIZI (bar/ristoranti e attività di somministrazione di bevande e alimenti)

· STRUTTURE RICETTIVE (alberghi, hotel, residence e simili)

· ACCONCIATORI / ESTETISTI (parrucchieri, centri estetici, nail-shop e simili)

Ricordiamo inoltre che, qualora l’istituto bancario non fosse in grado di accogliere il pagamento del MAV riportante data di scadenza antecedente alla data di corresponsione del compenso, è comunque possibile pagare il MAV presso gli sportelli postali oppure direttamente agli sportelli SIAE che sono eventualmente a disposizione per la gestione del pagamento -anche in contanti- (in caso di MAV non recapitato).

Per richieste inerenti alla consegna dei MAV, alle modalità di pagamento, per la verifica e/o rettifica dei dati societari anagrafici registrati a sistema e per tutte le richieste analoghe sarà possibile rivolgersi all’agenzia SIAE di zona; i recapiti delle agenzie territoriali SIAE sono consultabili al link: https://www.siae.it/it/chi-siamo/uffici-e-contatti/uffici-siae-italia

 

Fonte: www.tweetimprese.com

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone