Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone

La città di Leonardo, nel cinquecentesimo anniversario del Genio, si trasformerà in un grande festival, domenica 28 aprile: con una giornata dedicata all’illustre concittadino. Titolo della festa: «Il Giorno di Leonardo 2019». Eventi si snoderanno in tutta la città, dalla piazza delle Libertà, alle piazze del Centro storico, e poi , lungo la strada verde fino alla Casa natale di Leonardo, ad Anchiano, con 50 eventi gratuiti, tutti dedicati alle infinite sfumature del Genio universale.

Ci sarà infatti un arcobaleno di eventi, con performance teatrali, visite guidate, installazioni artistiche, murales, marchingegni
volanti, laboratori creativi, tutti dedicati a Leonardo. Una grande manifestazione ideata e voluta dalla Proloco Vinci che ha unito le
associazioni di Vinci e non solo per rendere omaggio all’artista-scienziato del Rinascimento con il patrocinio del Comune di Vinci, del Comune di Amboise, in un ponte ideale tra il luogo della nascita e il luogo della morte di Leonardo (2 maggio 1519). L’evento è patrocinato inoltre della Regione Toscana, e vanta la collaborazione della Biblioteca Leonardiana e del Museo Leonardiano. E
per la prima volta anche un comune della Città metropolitana di Firenze ha dato il suo appoggio, Sesto Fiorentino, che per
l’occasione, farà venire a Vinci La Pina, la biblioteca su tre ruote, tutta allestita con libri per bambini su Leonardo. Una grande giornata dedicata a scoprire e conoscere Leonardo, per raccontarlo, celebrarlo, ritrovarlo e festeggiarlo nella sua Vinci.

Ernesto Giusti

Fonte: www.tweetimprese.com

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone