Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone

«Non posso che dire nuovamente agli amici del Pd che vogliono lasciare il partito di pensarci bene, perché abbiamo bisogno di un partito forte e plurale. E credo che con questo nuovo Governo ci siano tutte le condizioni per lavorare uniti, perché abbiamo dimostrato che uniti si può far bene». Lo ha detto il sindaco di Firenze, Dario Nardella, parlando a margine dell’inaugurazione di una scuola nel capoluogo toscano.

«Io penso – ha aggiunto Nardella – che passare la giornata a commentare una scissione che ancora non è nei fatti sia sbagliato: quando le cose saranno concrete allora le commenteremo. Posso solo dire che per quanto mi riguarda rimango nel Pd, e penso che anche tutti gli altri debbano riflettere molto, perché uniti siamo più forti, divisi siamo più deboli. Sono convinto – ha concluso Nardella – che dobbiamo rimanere uniti e penso che Matteo Renzi possa ancora far bene nel nostro partito, come ha dimostrato anche in questa fase delicata che ci ha portato a dare vita ad un nuovo governo di fronte a una situazione economica del paese molto, molto delicata».

Fonte: www.tweetimprese.com

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone